GT Motive

Le soluzioni di GT Motive consentono, in modo semplice e innovativo, di modulare e configurare i processi di gestione, adattandoli alle necessità specifiche di ogni singolo cliente.
GT Motive è una compagnia in grado di semplificare e migliorare gli scambi di informazioni, usando piattaforme collaborative nel cloud che collegano tutti gli attori del processo, producendo efficienza, qualità e risparmio.

Logotipo GT Motive e logotipo Mitchell Partner Company

L’azienda nasce dall’alleanza strategica tra l’europea GT Motive e la statunitense Mitchell International, leader del mercato nordamericano. La nuova entità nata da questa alleanza ha l’obiettivo di rivoluzionare il mercato europeo, poiché annovera piattaforme di comunicazione e sistemi di gestione di sinistri testati e leader negli USA, totalmente innovativi in Europa.

Le soluzioni e i servizi di GT Motive sono presenti in più di 11.500 autofficine e 80 compagnie assicurative, di leasing y postvendita del settore automozione e vengono usati da 26.000 utenti professionisti. Inoltre, con 45 anni di esperienza, annovera uno staff di più di 255 impiegati e, attualmente, è presente in Spagna, Portogallo e Francia e con operazioni in Germania.

GT Motive Europa

Grupo Einsa (59%) e Mitchell International (41%).
Fatturazione: 12,6 milioni di €.
Impiegati: 255
5,1 milioni di valutazioni
255.000 ore annue di formazione
160.000 servizi di autorizzazione.

La nostra storia

José Carlos Martínez fondò GT Motive José Carlos Martínez, perito automobili, fondò GT Motive nel 1971, a La Coruña (Spagna). La sua passione per le automobili e per l'informazione lo spinse a cercare il modo di dare una risposta ai quesiti giornalieri e alla possibilità di disporre di informazioni aggiornate per poter realizzare il proprio lavoro.
Il suo sogno divenne realtà quando, nello stesso anno, lanciò un catalogo di pezzi e prezzi, con esplosi per divulgare l'informazione per la postvendita automobili tra tutti gli attori, creando una lingua comune. Il catalogo prese il nome di Guía de Tasaciones (Guida delle Valutazioni) e trovò spazio in oltre 28.000 autofficine in Spagna.

Guida delle Valutazioni

Dopo un periodo nel quale la guida fu scannerizzata per la creazione di una versione elettronica rivolta a vari mercati, aumentò il numero delle marche e dei modelli fino a raggiungere le 36 marche e i quasi 900 modelli attuali.
Nel 2003 fu aperto il Centro di Ricerca e Sviluppo a La Coruña (Spagna), dando luogo, un anno più tardi, alla nascita del database internazionale.

Old screen GT Motive Estimate

Questo stesso anno, fu lanciata sul mercato una soluzione sofisticata per la valutazione locale, GT Motive Estimate, che consente all'azienda di proporsi in modo differenziato sul mercato del leasing e delle garanzie meccaniche e con un'attività considerevole nel settore assicurativo.
Nel 2007 fu aperto l'ufficio di Parigi e nel 2009 quello di Lisbona, in concomitanza con la nuova versione di GT Motive Estimate, versione online, ovvero la soluzione che si adotta per promuovere l'espansione internazionale.
A partire dal 2009, l'azienda ha cominciato a commercializzare piattaforme di comunicazione per gestori di flotte, come GT Motive Global e soluzioni per autofficine più piccole come GT Motive GO!

GT Motive Estimate versione online

Nel 2011 l'azienda ha cominciato a lavorare ad un piano di espansione con l'obiettivo di rappresentare un'alternativa reale europea ed essere presente su 5 mercati, che rappresentano i due terzi del totale del mercato europeo.
Nel 2012, GT Motive ha formato un'alleanza strategica con la statunitense Mitchell International, leader del mercato nordamericano. La nuova entità nata da questa alleanza ha l’obiettivo di rivoluzionare il mercato europeo, poiché annovera piattaforme di comunicazione e sistemi testati per la gestione di sinistri e leader negli USA, totalmente innovativi in Europa.

Chi è Mitchell

Mitchell aiuta i propri clienti ad ottenere risultati migliori. Fornisce una vasta gamma di soluzioni di tecnologia, connettività e soluzioni di informazione senza precedenti relative ai risarcimenti di danni personali e materiali per il settore delle riparazioni a seguito di collisioni. Mitchell è l'unica in grado di semplificare e accelerare la gestione dei sinistri e dei processi di riparazione danni a seguito di collisioni.

Logotipo Mitchell International

In qualità di fornitore leader di soluzioni di tecnologia per il risarcimento di danni personali e materiali, Mitchell processa più di 50 milioni di transazioni annue per oltre 300 compagnie assicurative / contribuenti sinistri e oltre 30.000 autofficine per le riparazioni a seguito di collisioni in tutto il nordamerica. Fondata nel 1946, Mitchell ha la propria sede a San Diego, California, e annovera 2.000 impiegati, dei quali più di 700 si occupano di Tecnologia del Prodotto. L'azienda appartiene principalmente al Gruppo KKR, un gruppo di investimenti con sede a New York. L'investimento annuo in tecnologia e innovazione supera i 102 milioni di dollari, contribuendo a una crescita consistente che gli ha consentito di raggiungere nel 2014 una fatturazione di 412 milioni di dollari.

Sede Mitchell International

Per ulteriori informazioni su Mitchell, visita www.mitchell.com

 GT Motive - Su di noi

Cerca

Novità GT Motive